Juventus, Balzaretti e il consiglio a Pirlo: “Kulusevski simile a De Bruyne. Ramsey e Chiesa? Vi dico la mia”

L’ex esterno del Palermo sull’approdo alla Juventus di Federico Chiesa

Federico Balzaretti tesse le lodi di Federico Chiesa e lo incorona come acquisto di primo livello.

L’ex terzino del Palermo, ai microfoni di DAZN, ha detto la sua in merito al nuovo acquisto in casa Juventus, Federico Chiesa. L’attuale commentatore tecnico e opinionista proprio della nuova piattaforma streaming, ha indicato quale potrebbe essere il ruolo dell’ex Fiorentina nello scacchiere tattico di Andrea Pirlo, “Credo che sia assolutamente compatibile con Kulusevski. Nel mondo ideale di Andrea Pirlo, Chiesa, schierato sulla  destra ha bisogno di un giocatore più difensivo sulla sinistra. Dybala e Ronaldo davanti, il terzo attaccante – per due posti – è Morata. Credo che la posizione di Kulusevski, pensata per il futuro, sia quella attualmente ricoperta da Ramsey, un ruolo alla De Bruyne, ovvero da centrocampista totale che permette quindi la compatibilità con Federico Chiesa“.

Ampi scampoli di tattica, quindi,  nelle parole di Balzaretti che, dopo il suo ritiro, per un continuo riacutizzarsi di una pubalgia ha chiuso anzitempo la sua carriera calcistica con la maglia della Roma il 12 agosto del 2015, all’età di 34 anni. Dopo aver vestito le maglie di Torino e Palermo, città quest’ultima nella quale ha trovato anche l’amore con “ex etoile” dell’Opera di Parigi Eleonora Abbagnato.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy