Juventus-Atletico Madrid, tensione bianconera: la stizza di CR7, i misteri di Allegri e il gossip…

Il punto della situazione in casa Juventus dopo la sfida contro il Napoli e ad una settimana dal match di Champions League contro l’Atletico Madrid

“Ronaldo fa il nervoso, Allegri il misterioso”. Titola così il ‘Corriere della Sera’.

Un articolo, quello pubblicato all’interno dell’edizione odierna del noto quotidiano generalista, che prova a fare il punto della situazione ad una settimana dalla sfida fin qui più importante della stagione per la Juventus, quella contro l’Atletico Madrid, valida per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League. “Gli sbuffi di CR7 verso la panchina, le frasi sibilline dell’allenatore. E il gossip parla di feste…”, continua.

Nonostante la vittoria conquistata contro il Napoli, un successo che ha permesso agli uomini di Massimiliano Allegri di volare a +16 dal secondo posto occupato proprio dai partenopei, in quel di Torino la tensione sarebbe alle stelle. Nel corso del match andato in scena domenica sera allo Stadio “San Paolo” non è certamente passato inosservato il nervosismo in campo di Cristiano Ronaldo che al 64′ “ha rinunciato al pressing per cacciare un urlo, con un eloquente gesto di impazienza, verso la panchina di Massimiliano Allegri. Il giocatore più volte nel corso della ripresa si sbraccia, verso i compagni, ma anche verso la panchina, per chiedere alla squadra di salire, per spezzare la pressione napoletana. […] La solitudine di Ronaldo – e il nervosismo del portoghese – si erano già visti a Madrid e si sono rivisti al San Paolo”, si legge.

Ma non solo; in casa bianconera continua a tenere banco la situazione relativa al futuro di Allegri. La sensazione, nonostante le dichiarazioni di rito rilasciate di recente da Fabio Paratici e dallo stesso tecnico, è che l’allenatore originario di Livorno si giocherà tutto nella gara di Champions League in programma il prossimo 12 marzo.

“Quindi adesso farebbe bene a seguire come in passato il proprio istinto e la propria ispirazione. Perché la Juve vista al San Paolo, con l’Atletico non ha speranze di rimonta. E la frustrazione e il nervosismo di Ronaldo non possono essere l’unica benzina, se il motore non è su di giri. Su di giri è invece la macchina del gossip, perché ad attaccare la Juve ci si è messo pure Fabrizio Corona, raccontando di una festa che si è tenuta a Torino mercoledì scorso con svariate modelle e influencer. E alla quale avrebbero partecipato diversi giocatori bianconeri”, conclude il quotidiano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy