Juventus, anche Bernardeschi positivo: si allarga il focolaio azzurro

Il calciatore, risultato positivo a seguito dell’ultimo giro di tamponi effettuati, è in isolamento e asintomatico

juventus

Si allarga il cluster azzurro.

Dopo i casi di positività di Bonucci, Verratti, Florenzi, Grifo, Cragno e Sirigu, un nuovo caso di positività è emerso tra le fila della Nazionale italiana. Si tratta del centrocampista bianconero Federico Bernardeschi, sottoposto all’ultimo giro di tamponi effettuati in casa Juventus, e reduce da 10 giorni di ritiro con gli azzurri. Si tratta del terzo calciatore della “Vecchia Signora” contagiato, che non sarà dunque a disposizione di Pirlo in occasione del recupero contro il Napoli. A darne notizia è stato lo stesso club piemontese che, attraverso una nota ufficiale, ha precisato che il giocatore è in isolamento e asintomatico.

La Società rimane in contatto con le Autorità Sanitarie in attuazione dei protocolli previsti per consentire le attività di allenamento e di gara del Gruppo Squadra”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy