Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

verona

Juventus, Allegri: “Vlahovic-Dybala-Morata insieme? Sì, se corrono. E Zaniolo…”

Juventus, Allegri: “Vlahovic-Dybala-Morata insieme? Sì, se corrono. E Zaniolo…”

Le dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa da Massimiliano Allegri alla vigilia della sfida Juventus-Verona

Mediagol ⚽️

"Inzaghi ha reinserito la Juventus nella corsa per lo scudetto? Simone dice così anche per scaramanzia, ma noi difficilmente rientreremo nel giro scudetto a meno che non svengano tutte quelle davanti a noi". Lo ha detto Massimiliano Allegri, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro l'Hellas Verona, in programma domenica sera all'Allianz Stadium. Diversi i temi trattati dal tecnico della Juventus: dagli obiettivi della compagine bianconera dopo l'arrivo di Dusan Vlahovic e Denis Zakaria, alle scelte di formazione. Ma non solo...

LOTTA SCUDETTO -"L’Inter è fuori dalla nostra portata, dobbiamo fare la corsa sulle altre tre: Milan, Napoli e Atalanta. Dobbiamo cercare di prenderle. Gli obiettivi non cambiano, il quarto posto era il traguardo da raggiungere già prima del mercato. È la parte decisiva e non abbiamo più possibilità di recuperare. Non m’interessa allenare la rosa più forte del campionato, ma dove arriveremo. Ho una squadra forte, migliorata a gennaio, ora dobbiamo solo lavorare", le sue parole.

MERCATO E ZANIOLO -"La società ha fatto un ottimo lavoro, sono arrivati due giocatori importanti. Vlahovic ha fatto molti gol e ha caratteristiche che ci mancavano: con Haaland e Mbappé è tra i più bravi che ci sono in giro. Zakaria invece è bravo nel passaggio. Il loro arrivo responsabilizza di più ognuno di noi. Una società che prende uno dei tre centravanti giovani più forti sul mercato merita solo i complimenti. Anche Kulusevski e Bentancur, che ringrazio, sono state scelte ottimali a livello economico. Con la società avevamo chiaro ciò che dovevamo fare, è stata brava ad anticipare i tempi e ha fatto un regalo a me e ai tifosi. È normale che non finisce qui, a giugno ci sarà un altro mercato. Zaniolo? Non mi piace parlare di giocatori di altri club. E poi il mercato è appena finito. Finiamo la stagione e poi vediamo".

TRIDENTE - "Morata, Vlahovic e Dybala insieme? I tre davanti possono giocare oppure no, però se giocano tutti insieme devono correre. Di sicuro con i tre avremo più qualità davanti. L’equilibrio va sempre tenuto. Abbiamo potenziato il reparto d’attacco, le responsabilità però sono distribuite tra tutti non sono solo di Vlahovic. Con calma bisogna migliorare le percentuali della fase realizzativa. Il rischio più grosso che corriamo domani è andare fuori giri. Vlahovic ha grande voglia, è sveglio e intelligente. Per lui è un grande salto, alla Juve c’è una pressione diversa, per l’età che ha è già molto alta. Mi ha impressionato la voglia che ha e il pensiero fisso di voler migliorare. Gatti? E’ il miglior difensore della Serie B, ha caratteristiche per poter stare alla Juventus in futuro", ha concluso Allegri.

tutte le notizie di