Juventus, Allegri: “Ho trasformato Mandzukic. Adesso sembra un ventenne”

Il tecnico della Juve ha elogiato l’attaccante croato Mandzukic.

Un nuovo modulo per la Juventus, un nuovo ruolo per Mario Mandzukic , che nel 4-2-3-1 adottato ultimamente dal tecnico Massimiliano Allegri, sta mettendo in mostra qualità di esterno a tutto campo con ottimi risultati.

Al termine della gara di Coppa Italia contro il Napoli l’allenatore bianconero aveva spiegato di aver convinto Mandzukic al cambio di posizione come se fosse un elisir di eterna giovinezza: “Gli ho detto che l’ho fatto tornare giovane, gli ho levato 10 anni: ha iniziato a giocare sull’esterno da ragazzino e adesso che ha superato i 30 anni torna in quella posizione, come se ne avesse 20 – ha dichiarato -. Dovremo fare tutti come Mandzukic: lui è un gorillone aggressivo, di quelli che non cadono mai“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy