FOTO Juventus, le possibili maglie per la stagione 2020/2021: tornano le strisce bianconere, la terza divisa…

Sono state diffuse le immagini delle possibili maglie della Juventus per la stagione calcistica 2020-2021

Inizia a prendere forma la Juventus 2020-2021. Quanto meno sotto il profilo del materiale tecnico. 

La prima maglia indossata dalla squadra Campione d’Italia per la stagione attuale è stata duramente criticata dai tifosi juventini, che non hanno accettato la scomparsa delle tradizionali strisce bianconere.

Per porre rimedio alle scelte stilistiche adottate e oggetto di svariate critiche, l’Adidas ha cercato di rifarsi con la quarta divisa della squadra, indossata per la prima volta in occasione della sfida di Serie A contro il Genoa vinta dai bianconeri 2 a 1 grazie al calcio di rigore trasformato da Cristiano Ronaldo in pieno recupero.

FOTO Juventus, spunta a sorpresa la quarta maglia: strisce bianconere e numeri verde fluo

Nella giornata odierna la pagina InstagramLa Maglia Bianconera” ha diffuso alcune immagini relative alle prime proiezioni di quelle che potrebbero essere le maglie della Juventus per la stagione 2020/2021. La divisa Home si sposa perfettamente con quelle che sono state le richieste dei tifosi, dal momento che tornano le consuete strisce: il colore principale è il bianco, con le strisce nere ad effetto pennellato. Su stripes e loghi ci saranno con ogni probabilità inserti in oro. Pantaloncini e calzettoni saranno bianchi con dettagli in oro. Opzione di riserva i pantaloncini e calzettoni neri

La seconda divisa, quella per le trasferte, punta invece sulla tinta unica: il colore principale utilizzato è il “night indigo”, utilizzato sia per la maglia sia per i pantaloncini, mentre quello secondario è il colore alluminio utilizzato anche per gli inserti e i vari loghi, sono da confermare eventuali inserti grafici.

La terza divisa è sicuramente quella più particolare, dal momento che il colore principale utilizzato per maglia, pantaloncini e calzettoni è il bahora (una particolare tonalità d’arancione), con l’inserto grafico scelto per lo stile della divisa dovrebbe essere il “paint sketch“. Il colore secondario utilizzato è il nero, presente sulle magliette con una sorta di effetto a schizzo, mentre i dettagli potrebbero essere in bianco.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy