Champions League, Juventus-Atletico Madrid 3-0: CR7 abbatte i colchoneros, rimonta bianconera e Allegri si prende i quarti

Trionfo bianconero che, dopo il 2-0 subito all’andata, sono riusciti ad abbattere i colchoneros che non sono mai entrati in partita. Portoghese protagonista assoluto della gara con la tripletta realizzata

La Juventus compie l’impresa sconfiggendo per 3-0 l’Atletico Madrid.

I bianconeri dopo la prestazione deludente offerta nella gara d’andata sono riusciti ad avere la meglio dei colchoneros con una prestazione pazzesca di Cristiano Ronaldo autore di una splendida tripletta. La compagine di Allegri si è mostrata fin da subito arrembante e dopo la rete annullata giustamente a Chiellini per fallo di Ronaldo su Oblak, è passata in vantaggio proprio con il portoghese che al 27′ ha staccato di testa e insaccato su cross di Bernardeschi. Il raddoppio bianconero porta ancora la firma del portoghese che al 57′ ha nuovamente colpito di testa su cross di Cancelo battendo ancora Oblak. La rete della qualificazione è arrivata all’86’ su calcio di rigore, procurato da Bernardeschi e trasformato dallo stesso Cristiano. Juventus ai quarti di finale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy