Calciomercato Juventus, che taglio all’ingaggio di Bonucci: la proposta dei bianconeri…

Calciomercato Juventus, che taglio all’ingaggio di Bonucci: la proposta dei bianconeri…

L’accordo con i bianconeri prevede il ritorno al vecchio stipendio: se l’operazione dovesse andare in porto il difensore del Milan potrebbe recuperare grazie ai bonus

Leonardo Bonucci ha preferito sin da subito far capire quanto fosse determinato a ritornare alla Juventus.

Ecco spiegato il netto taglio all’ingaggio, che è stato la sua maniera di cospargersi il capo di cenere e di chiedere che gli venisse riaperta la porta del club bianconero. Sempre che la posizione di Gonzalo Higuain non faccia saltare all’ultimo un’operazione che sembra ormai definita in ogni suo singolo particolare.

Il centrale difensivo al Milan la scorsa estate aveva firmato un contratto di 5 anni, con ingaggio di 8 milioni a stagione più i bonus per arrivare a 10. Nella Juve, invece, secondo quanto riportato da Tuttosport, sarebbe di 5 milioni e mezzo all’anno, con un taglio di ben 2 milioni e mezzo. Un passo indietro comunque (in un certo senso) ragionato poiché, facendo un paragone tra i successi sportivi ottenuti dai bianconeri e quelli mancati dai rossoneri nell’ultima stagione, la voce premi/bonus avrebbe un peso alquanto importante.

Un peso che aumenterà ancor di più con l’arrivo di Cristiano Ronaldo e non la certezza ma, comunque, la garanzia che la Juventus potrà percorrere un cammino importante in Champions League pure questa stagione. A Bonucci resterà soltanto un ultimo ostacolo da superare: quei tifosi che non gli perdonano il “tradimento” del 2017.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy