Calciomercato Juventus, Alex Sandro verso l’addio: ecco chi sarà il suo erede…

Calciomercato Juventus, Alex Sandro verso l’addio: ecco chi sarà il suo erede…

Trattativa Alex Sandro-Juventus sempre più in salita: il club bianconero ha individuato Alejandro Grimaldo per sostituirlo

Il matrimonio tra Alex Sandro e la Juventus potrebbe essere giunto al capolinea.

La trattativa per il rinnovo del difensore brasiliano è sempre più in salita, dunque, dopo ben quattro lunghe stagioni la fascia sinistra della Vecchia Signora potrebbe cambiare padrone: il club bianconero, consapevole che si tratta di un giocatore di alto livello, sarebbe disposto ad arrivare a 4 milioni con i bonus, ma il giocatore, per firmare il prolungamento dell’accordo valido fino al 30 giugno 2020, ha chiesto 5 milioni di euro netti. Ciò significa che qualora non si dovesse trovare l’accordo, l’estate prossima il mancino potrebbe tornare sul mercato.

Pertanto, la Juventus starebbe già sodando il terreno per trovare un degno erede del classe ’91. In cima alla lista dei desideri del presidente Andrea Agnelli ci sarebbe lo spagnolo Alejandro Grimaldo, di proprietà del Benfica, ritenuto dall’intera dirigenza torinese il sostituto ideale dell’ex Porto.

Secondo quanto si legge nell’edizione odierna del quotidiano portoghese Record, che riporta in prima pagina la notizia, il club torinese avrebbe già avviato i contatti con l’agente dell’esterno classe ’95, prodotto del vivaio del Barcellona.

Grimaldo, che nelle scorse stagioni era stato a lungo nel mirino di un altro club italiano – ovvero il Napoli di Aurelio De Laurentiis -, è approdato a Lisbona a gennaio 2016, dopo essere stato pagato appena 1,5 milioni dalle Aquile senza che il giocatore abbia mai debuttato con la prima squadra dei blaugrana. E attualmente, potrebbe lasciare il club portoghese per una cifra vicina ai 40 milioni di euro, ma non è esclusa la possibilità di un aumento della basa d’asta.

In attesa di capire come si evolverà la trattativa legata ad Alex Sandro, che potrebbe dunque determinare il futuro del giovane esterno difensivo, il numero uno del club bianconero avrebbe già spedito un emissario di fiducia in Portogallo per visionare con attenzione la crescita del ragazzo, che ha ancora ampi margini di miglioramento.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy