Slavia Praga-Inter, il comunicato del club ceco: “Nessun coro contro Lukaku, pretendiamo le sue scuse”

Slavia Praga-Inter, il comunicato del club ceco: “Nessun coro contro Lukaku, pretendiamo le sue scuse”

L’attaccante belga aveva accusato i tifosi di casa che, a sua detta, si erano lasciati andare ad ululati razzisti durante il match di Champions contro i nerazzurri

Lo Slavia Praga risponde stizzito all’Inter e a Romelu Lukaku.

Slavia Praga-Inter, Lukaku in tackle sui cori razzisti: “Adesso basta, la Uefa intervenga. Al gol di Lautaro…”

L’attaccante nerazzurro aveva attaccato i tifosi di casa che, a sua detta, gli avevano rivolto dei cori razzisti subito dopo la rete del 2-0 messa a segno su assist di Lautaro successivamente annullata dal VAR. Il club ceco, attraverso un comunicato apparso su twitter, ha confermato che non vi è stato nessun tipo di discriminazione da parte dei propri supporters. Lo Slavia ha inoltre pregato Lukaku di rivolgere le proprie scuse ai tifosi cechi che sono ben lontani da questo tipo di comportamenti.

Calciomercato Inter, l’assist di Vidal: “Se non sarò importante per il Barcellona, troverò una soluzione”

“Respingiamo totalmente l’accusa riguardo a qualsiasi coro razziale da parte di tutto lo stadio. Abbiamo analizzato nuovamente i video disponibili e nulla conferma la dichiarazione di Lukaku. Proprio come ci scusiamo per il comportamento dei singoli, sarebbe opportuno che Lukaku si scusasse per le sue parole”.

VIDEO Inter-Barcellona, missione possibile: fermare Messi per volare agli ottavi di Champions League. La Pulga contro i nerazzurri…

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy