Inter-PSV, la stoccata di Pirlo: “I nerazzurri hanno perso equilibrio, si è pensato troppo al Barcellona. Nainggolan e Perisic…”

Inter-PSV, la stoccata di Pirlo: “I nerazzurri hanno perso equilibrio, si è pensato troppo al Barcellona. Nainggolan e Perisic…”

L’ex centrocampista bianconero, Andrea Pirlo, sull’eliminazione dell’Inter in Champions League

Inter fuori dalla Champions League. 

Il pareggio contro il PSV Eindhoven non è bastato ai nerazzurri, che a San Siro non vanno oltre l’1-1: Hirving Lozano porta in vantaggio gli olandesi al 13′, il capitano Mauro Icardi pareggia di testa al 73′. È servita a poco, però, la rete dell’attaccante argentino, soprattutto in virtù del pareggio del Barcellona contro il Tottenham.

Un’eliminazione amara e inconcepibile, che ha scatenato un vero e proprio processo contro l’Inter, costretta a fare i conti  con la retrocessione in Europa League e con la delusione dei tifosi, già scatenati sui social.

A criticare il gioco proposto dagli uomini di Luciano Spalletti, anche l’ex centrocampista della Juventus, Andrea Pirlo, intervenuto ai microfoni di Sky, ha così commentato: “L’Inter si è fatta prendere dalla frenesia e ha perso equilibrio. Forse si è pensato troppo al Barcellona invece dell’impegno con il PSV. Inoltre, attualmente il problema è che Ivan Perisic è chiaramente fuori forma, non può fare la differenza così e si vede. Radja Nainggolan, invece, doveva essere l’acquisto chiave ma sta clamorosamente mancando. Non si possono perdere due uomini così – ha concluso il Maestro “.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy