Inter, Godin temporeggia: “Il mio futuro? Non è il momento di comunicare nulla”

Inter, Godin temporeggia: “Il mio futuro? Non è il momento di comunicare nulla”

L’ex difensore dei Colchoneros non ha ancora deciso la sua futura squadra: i nerazzurri attendono ancora una sua risposta

Diego Godin non ha ancora scelto la sua prossima squadra.

Dopo otto stagioni con la maglia dell’Atletico Madrid il difensore uruguiano ha deciso di salutare i suoi tifosi ed iniziare una nuova avventura. Già nel corso della scorsa sessione di calciomercato invernale, l’Inter sembrava aver trovato l’accordo con il calciatore, destinato ad approdare alla corte di Steven Zhang al termine dell’attuale stagione.

Nonostante il campionato sia terminato e i nerazzurri abbiano nuovamente conquistato la qualificazione alla prossima edizione della Champions League, il classe ’86 non ha ancora comunicato quale sarà la sua prossima destinazione e sembra non aver ancora scelto quale sarà la sua nuova squadra.

A confermarlo è stato proprio l’ex capitano dei Colchoneros, che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di efe.com: “Non è il momento di comunicare nulla. Quando dovrò comunicare qualcosa e confermare un club, lo farò. L’Atletico Madrid? Ho vissuto molte emozioni, non solo in campo: lì lascio molti amici e le persone che amo e che mi amano tanto. Ovviamente è difficile dire addio e lasciare quella che era casa mia e che rimarrà tale dopo nove anni. Sono davvero contento di come ho lasciato l’Atleti perché nel calcio sappiamo tutti come sono gestite certe passioni. Ma in questo nessuno si è rivolto a me con brutte parole, ma ho ricevuto solo gratitudine e orgoglio. L’addio al Wanda Metropolitano? La verità è che non avrei potuto immaginare di meglio, è stato spettacolare“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy