Inter-Eintracht Francoforte, Spalletti: “Infortuni? Il match lo gioca chi sta bene, arriviamo qui con le carte in regola”

Inter-Eintracht Francoforte, Spalletti: “Infortuni? Il match lo gioca chi sta bene, arriviamo qui con le carte in regola”

Le parole del tecnico nerazzurro alla vigilia della sfida di ritorno degli ottavi di Europa League contro i tedeschi

L’Inter si appresta a giocare la gara di ritorno degli ottavi di Europa League contro l’Eintracht Francoforte.

Manchester City, Guardiola: “CR7? La Juve lo ha preso per vincere la Champions, guardate cosa ha fatto contro l’Atletico!”

I nerazzurri dopo lo 0-0 ottenuto in Germania dovranno obbligatoriamente vincere la gara di “San Siro”, in programma giovedì a partire dalle ore 21,00, per conquistare la qualificazione ai quarti di finale. Luciano Spalletti in vista del match contro i tedeschi farà la conta di infortunati e squalificati, la formazione sarà dunque da reinventare per il tecnico toscano. Le sue dichiarazioni durante la consueta conferenza stampa della vigilia.

VIDEO Bayern Monaco-Liverpool, Alisson: “Neuer? Il migliore degli ultimi dieci anni”

“Siamo dentro a un momento importantissimo. Dobbiamo pensare alla partita da giocare e non al tempo che manca alla fine della stagione. Arriviamo qui con le carte in regola. Vero che si dice che il migliore è quello che manca, ma la partita la giocano i disponibili. Non ci sono trucchi psicologici, bisogna motivarsi da sé per l’importanza della partita. Chi non ci riesce resta un mediocre. Se mi lamento non ci qualifichiamo, quindi preferisco non farlo. Un allenatore cerca sempre di ispirare e non di lamentarsi. Siamo abbastanza per vincere la partita. Keita è a posto, Brozovic convocato. Non dare punti di riferimento è sempre una cosa buona. Politano però non è atipico, a Reggio Emilia ha fatto vedere che può giocare anche da falso nove, Keita è una punta centrale oltre che esterna: farebbe meno rientri. Perisic e Candreva giocano nel loro posto. Sono tutti veri e reali i miei calciatori. Nelle condizioni di proporre tutti il loro meglio. Mi aspetto a livello individuale una prestazione extra e sono sicuro che lo accadrà”.

Champions League, Bayern Monaco-Liverpool: probabili formazioni e quote dei bookmakers…

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy