Calciomercato Inter, Moratti: “Lautaro al Barcellona? C’è un certo Messi che non è male”

Calciomercato Inter, Moratti: “Lautaro al Barcellona? C’è un certo Messi che non è male”

L’ex presidente dell’Inter, Angelo Moratti, ha commentato il possibile trasferimento di Lautaro Martinez al Barcellona

Inter

Il pensiero di Angelo Moratti.

Con la cessione di Mauro Icardi al PSG per una cifra pari a 50 milioni più bonus, l’Inter ha accumulato un ottimo tesoretto da investire durante la prossima sessione di calciomercato estivo: secondo le recenti indiscrezioni, i nerazzurri vorrebbero puntare sui giovani talenti della Serie A, investendo dunque su Sandro Tonali del Brescia e su Marash Kumbulla dell’Hellas Verona.

Calciomercato Inter, Margiotta: “Kumbulla straordinario anche a livello mentale”

La questione più bollente del mercato nerazzurro è però quella relativa al futuro di Lautaro Martinez, che dopo la definitiva esplosione durante la stagione attuale, ha attirato su di sé l’attenzione dei top club europei: tra questi, in pole sembra esserci il Barcellona, intenzionato a pagare la clausola dell’attaccante argentino pari a 111 milioni di euro. In caso di partenza del Toro, l’Inter potrebbe poi affidarsi all’esperienza di Edinson Cavani, ormai destinato a lasciare il Paris Saint-Germian anche per la presenza di Icardi in rosa.

Calciomercato Inter, Foschi: “Cessione Lautaro? Lukaku-Cavani sarebbe la coppia più forte in Italia”

Tuttavia è sempre complicato privarsi del giocatore più talentuoso presente nella rosa a disposizione di Antonio Conte, e per questo motivo l’Inter potrebbe anche decidere di trattenere Lautaro per farlo diventare un vero e proprio pilastro della squadra. Ad avallare tale ipotesi è intervenuto l’ex presidente dei nerazzurri, Angelo Moratti, che ha espresso la sua opinione in merito alla possibile cessione di Martinez ai microfoni di Cadena Ser Catalunya:

“L‘intenzione dell’Inter è quella di trattenere Lautaro. È un calciatore con un grande potenziale, ma tutto dipenderà ovviamente dalla volontà del giocatore e Lautaro è molto a suo agio all’Inter. Alla fine, comunque, dipende anche dall’offerta del Barcellona. Certo, poter giocare a fianco di Leo Messi è sempre una motivazione per qualsiasi giocatore ambizioso. Eventuali scambi? C’è un certo Messi che non è male. È sempre stato strettamente legato a Barcellona, è un sogno per molti, ma è un sogno impossibile. Non sono riuscito a concretizzarlo quando poteva essere il momento, ancora oggi non so se ci riuscirei”.

Infine, sul potenziale acquisto di Arturo Vidal: “Ha un grande carattere e potrebbe essere un buon calciatore per qualsiasi squadra“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy