Calciomercato Inter, il punto a centrocampo: sul taccuino Donsah e Jankto, concorrenza per Tonali e Barella…

Calciomercato Inter, il punto a centrocampo: sul taccuino Donsah e Jankto, concorrenza per Tonali e Barella…

Il punto sul mercato del club nerazzurro: l’Inter cerca rinforzi a centrocampo, ecco tutti i nomi sul taccuino di Piero Ausilio e Beppe Marotta

L’Inter si muove sul mercato alla ricerca di rinforzi per il proprio centrocampo.

(VIDEO Inter, è sempre bufera Nainggolan: crisi con la moglie? Il Ninja risponde così…)

Con l’apertura del calciomercato di gennaio il club nerazzurro starebbe ora cercando una soluzione “low cost” con la formula del prestito per offrire più soluzioni in mezzo al campo al tecnico Luciano Spalletti: secondo quanto riportato questa mattina dal quotidiano sportivo piemontese Tuttosport, sul taccuino del direttore sportivo Piero Ausilio e del nuovo amministratore delegato Beppe Marotta vi sarebbero adesso i nomi di Godfred Donsah (Bologna) e Jakub Jankto (Sampdoria).

(Inter, Ronaldo è ancora Fenomeno: “Io presidente nerazzurro? Perché no. Sul futuro di Icardi…”)

Sognando sempre il nome del Pallone d’Oro 2018 Luka Modric dal Real Madrid in vista della prossima stagione, gli obiettivi sensibili e concreti sul mercato italiano sarebbero al momento i giovani Sandro Tonali (Brescia) e Nicolò Barella (Cagliari), valutati rispettivamente 30 e 50 milioni di euro. Il primo interessa pure alla Juventus, mentre per l’altro ci sarebbe da battere la concorrenza di alcuni top club inglesi come Arsenal e Manchester United oltre che del Napoli (dato pure sulle tracce del giovane ivoriano Traoré dell’Empoli), che avrebbe già offerto al club rossoblu 20 milioni di euro più i cartellini di Rog e Ounas, che piacciono anche al Genoa.

(Prima Pagina, Tuttosport: “Ramsey sì, Mbappé chissà. Inter: Donsah o Jankto. Fiorentina scatenata. L’Atalanta…”)

Come si legge, inoltre, sull’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, i nerazzurri sarebbero però in pole position per il centrocampista originario di Cagliari, forti del gradimento da parte del giocatore, che ha lo stesso agente di Radja Nainggolan. La società sarda potrebbe anche decidere di accettare delle contropartite tecniche ammortizzando così il prezzo del cartellino di Barella: attualmente si sarebbero fatti i nomi di Emmers o Karamoh, rispettivamente in prestito alla Cremonese e al Bordeaux.

(Calciomercato Inter, il futuro di Gabigol è un rebus: ora si apre la pista West Ham)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy