Calciomercato, Inter: affare Pastore bloccato, Suning non dà il via libera al prestito oneroso…

Calciomercato, Inter: affare Pastore bloccato, Suning non dà il via libera al prestito oneroso…

Passano le ore e cresce il pessimismo sulla buona riuscita dell’affare Pastore-Inter. Da Suning non è ancora arrivato il via libera per stanziare i 5 milioni di euro richiesti dal Paris Saint Germain per liberare il trequartista argentino in prestito oneroso con diritto di riscatto…

Continuano i contatti per portare El Flaco a San Siro.

L’Inter non smette di lavorare per vestire di nerazzurro Javier Pastore: contatti continui nella giornata di ieri, che proseguiranno oggi 31 gennaio, con l’obiettivo di regalare un trequartista al tecnico Luciano Spalletti e chiudere così il mercato invernale con un botto dal sapore di Champions League. Si lavora sul prestito oneroso, ma servirà uno sforzo di Suning per chiudere l’affare.

Passano però le ore e cresce il pessimismo sulla buona riuscita dell’affare Pastore-Inter. Da Suning non è ancora arrivato il via libera per stanziare i 5 milioni di euro richiesti dal Paris Saint Germain per liberare il trequartista argentino in prestito oneroso con diritto di riscatto. Una circostanza che sta mandando su tutte le furie il club francese, che aveva liberato il calciatore dopo una lunga trattativa, e Marcelo Simonian, agente del centrocampista ex Palermo.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy