Barcellona-Inter, Spalletti: “Non siamo stati coraggiosi. Classifica? Al momento è buona…”

Barcellona-Inter, Spalletti: “Non siamo stati coraggiosi. Classifica? Al momento è buona…”

Le parole del tecnico dei nerazzurri al termine del match contro i blaugrana, terminato 2 a 0

Termina la striscia positiva dell’Inter.

Dopo due vittorie consecutive in Champions League contro TottenhamPSV, i nerazzurri non sono riusciti ad evitare la sconfitta sul terreno di gioco del Camp Nou, perdendo 2 a 0 contro il Barcellona. I blaugrana sono andati subito a segno con Rafinha, che ha così realizzato il suo personale gol dell’ex, e hanno poi chiuso i conti con Jordi Alba, conquistando il primo posto in solitaria nel gruppo B: per l’Inter non sono tuttavia perse le speranze di conquistare gli ottavi di finale, visto soprattutto il pareggio per 2 a 2 tra gli Spurs e gli olandesi.

Al termine della sfida il tecnico del club lombardo, Luciano Spalletti, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport, commentando la prestazione dei suoi uomini: “Sono queste le partite che sono realmente che ti danno la convinzione e l’autostima di giocare a certi livelli, anche se noi l’abbiamo già fatto nelle sfide precedenti contro Psv e Tottenham. Non siamo stati coraggiosi nel far girare palla e loro hanno interpretato bene le nostre idee e ci hanno sorpreso. Nel primo tempo è mancato che non siamo mai riusciti a tenere palla e farla gestire al Barcellona è una cattiva idea. C’era da riconquistare qualche palla in più per poi gestirla, qua non si viene a lasciare il pallino a loro e a ripartire in contropiede. Con il Barcellona c’è un po’ di differenza, sono più reattivi e giocano palla più velocemente. Se la palla non la facciamo girare quando l’abbiamo noi, è chiaro che diventa tutto più difficile, non siamo stati in grado di eludere il loro pressing. Classifica? Al momento è buona, ma non dobbiamo guardarla se vogliamo essere una squadra che ha ambizioni importanti. Oggi abbiamo giocato una partita al di sotto delle nostre possibilità e non deve più succedere“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy