Genoa, Kouame su Piatek: “Al Milan può fare grandi cose. Napoli e Juventus mi seguono? Rispondo così…”

Genoa, Kouame su Piatek: “Al Milan può fare grandi cose. Napoli e Juventus mi seguono? Rispondo così…”

Le dichiarazioni rilasciate dall’attaccante del Genoa in merito al suo futuro e al trasferimento di Piatek al Milan

Lascerà Genova ed il Genoa già in questa finestra di calciomercato.

Stiamo parlando di Krzysztof Piatek. Il talentuoso attaccante polacco, infatti, sarà un nuovo giocatore del Milan. Atteso in quel di Milano in serata, il classe ’95 nella giornata di domani sosterrà le visite mediche di rito. 

Intervistato ai microfoni di SkySport, Christian Kouame ha detto la sua sul trasferimento dell’ormai ex compagno di squadra alla corte di Gennaro Gattuso. Ma non solo; l’ex Cittadella, oggetto dei desideri di società del calibro di Napoli e Juventus, si è espresso anche sul suo futuro. 

“Ha vinto il Milan, è andata come è andata. Ci sono mancati i nostri tifosi, giocate di lunedì alle 15 non è stato facile. Siamo abituati a giocare con loro, ci fanno sempre la spinta per dare il massimo. Piatek al Milan? Mi dispiace tanto, è quello che ha fatto più gol, più della metà di quelli che abbiamo messo a segno – ha dichiarato l’attaccante del Genoa -. Rimane sempre un amico, gli auguro ogni bene e di dare il massimo anche lì, magari di fare meglio. Lui è forte, può fare grandi cose. È un giocatore che trovi dappertutto, vede la porta anche da casa sua. Dove mi vedo io in futuro? Non lo so, non so cosa accadrà domani. Io vivo giorno per giorno. Finché sarò al Genoa penserò solo al Genoa e darò il massimo. Il Napoli e la Juventus mi seguono? Lo leggo, ma non c’è nulla di concreto al momento”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy