Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

serie c

Foggia, Zeman: “Emergenza infortuni. Creiamo tanto, sprechiamo troppo”

Foggia, Zeman: “Emergenza infortuni. Creiamo tanto, sprechiamo troppo”

Le dichiarazioni del tecnico dei pugliesi alla vigilia della sfida di Coppa Italia contro la Fidelis Andria

Mediagol (rdf) ⚽️

Il Foggia ha vissuto un avvio di stagione altalenante, che non ha permesso alla squadra allenata da Zdenek Zeman di stare tra le prime in classifica. Il tecnico boemo sta lavorando alacremente con l'obiettivo di inculcare al meglio il proprio credo calcistico ai suoi ragazzi, con i risultati che stanno cominciando ad arrivare e la classifica che si fa sempre più interessante.

I pugliesi sono attesi nella giornata di domani dall'importante sfida contro la Fidelis Andria, valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia di Lega Pro. Sfida importante, con entrambe le squadre che ambiscono ad entrare tra le prime 8 del torneo per aumentare le possibilità di arrivare fino in fondo e avere un piazzamento favorevole in ottica playoff per la promozione in Serie B.

Alla vigilia della sfida è intervenuto in conferenza stampa il tecnico del FoggiaZdenek Zeman, che ha sottolineato come la sua squadra stia vivendo un periodo difficile sotto il piano degli infortuni, ma nonostante ciò domani scenderà in campo per centrare il successo e proseguire il suo cammino in Coppa Italia.

"Loro hanno cambiato l’allenatore, anche se i giocatori sono gli stessi, non credo che sarà lo stesso Andria del campionato ma io sarei contento di ripetere lo stesso risultato. Il campo ha certamente influito sulla prestazione, ma noi dobbiamo saperci adattare. Secondo me giochiamo troppo la palla, abbiamo sempre un possesso palla superiore agli avversari, tiriamo in porta, le statistiche dicono che siamo in C quelli che tirano di più, ma non facciamo gol. È normale, poi, che qualche rischio lo prendi, e così arrivano i rigori che si potevano evitare. Per domani siamo 18, a Nicoletti, Merola, Di Grazia e Markic, si sono aggiunti Rocca, che a Picerno ha preso una botta alla caviglia, e Petermann che ha un problema al ginocchio. Saremo in 19 ma ci devo provare, anche senza giocatori”.

tutte le notizie di