Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

spezia-fiorentina

Spezia-Fiorentina, Italiano: “Soddisfatto per Amrabat. Accoglienza? In passato…”

Spezia-Fiorentina, Italiano: “Soddisfatto per Amrabat. Accoglienza? In passato…”

Le dichiarazioni di Vincenzo Italiano, tecnico della Fiorentina, al termine della vittoria dei viola contro lo Spezia

⚽️

La Fiorentina torna al successo anche in campionato dopo la vittoria in Coppa Italia. La compagine toscana batte lo Spezia, nella gara valida per la venticinquesima giornata di Serie A, in gol Piatek e Amrabat, dopo il pareggio bianconero targato Agudelo. Il tecnico della Viola, Vincenzo Italiano, è intervenuto ai microfoni di SkySport al termine del match, di seguito le sue dichirazioni:

"Sicuramente è lecito sognare. Ma in questo momento non riusciamo a essere continui durante le partite e dobbiamo ricercarlo. La classifica è bella ma il campionato è lungo. Dobbiamo crescere perché non abbiamo continuità. E' un problema che rischia di non farti rimanere dietro alle grandi. Ci lavoreremo. Oggi siamo stati bravi. Abbiamo fatto un'ottima gara concedendo due tiri e creando tanto. Penso sia stato giusto arrivare al gol con Amrabat che ha fatto una grande partita. Il gol lo premia e sono contento per lui. Gli avrei tirato le orecchie se non avesse segnato, ma poi ha fatto gol. Uno come lui però non può non percepire il pericolo in una situazione come quella. Poi ha rimediato col gol. Sono convinto che questa squadra, anche senza il suo finalizzatore, continuerà a creare e proporre e a macinare gioco. Abbiamo fatto un passo falso contro la Lazio, ci capita spesso dopo le nazionali, ma siamo bravi a reagire e abbiamo vinto due partite difficili. Dobbiamo cercare di avere più continuità. Se troviamo quella possiamo ambire a qualcosa di importante. Accoglienza al Picco? Non sono quella persona che loro hanno cercato di etichettare. Ho chiesto scusa per l'errata comunicazione, ma io sono cresciuto tanto grazie a quella situazione".

tutte le notizie di