Serie A: la Federcalcio pensa a un premio fair play in memoria di Davide Astori

Serie A: la Federcalcio pensa a un premio fair play in memoria di Davide Astori

Il sub-commissario Alessandro Costacurta ha confermato che dalla prossima stagione sarà istituito un premio in memoria del capitano viola

Un giorno per ricordare in prospettiva futura in memoria di Davide Astori.

Il capitano della Fiorentina, venuto a mancare nel ritiro di Udine nella notte tra il 3 e il 4 marzo, ha lasciato un autentico vuoto nel mondo del calcio. Conseguentemente alla dipartita del giovane difensore viola, il sub-commissario della Federcalcio, Alessandro Costacurta, ha comunicato che dalla prossima stagione sarà inaugurato un premio fair play dedicato proprio ad Astori che onorerà anche la sua carriera.

Sull’argomento si è espresso, con grande commozione, anche Bruno Conti: “Fino a pochi giorni prima si era sentito con mio figlio Daniele. La Fiorentina, come sta dimostrando la compattezza di questo gruppo mette in mostra quello che Davide ha saputo dare per questa squadra, che è stato molto importante“.

La vicenda drammatica di Davide Astori -ha detto il sindaco di Firenze Dario Nardella–  ci aiuta ancora di più a legare la maglia azzurra a quella viola, lui che era un grande uomo della Fiorentina e della Nazionale“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy