Sassuolo-Fiorentina, Montella: “Dedico la vittoria a Commisso. Ribery mi ha sorpreso…”

Sassuolo-Fiorentina, Montella: “Dedico la vittoria a Commisso. Ribery mi ha sorpreso…”

Le parole del tecnico della Fiorentina in merito alla vittoria ottenuta contro il Sassuolo

La Fiorentina batte il Sassuolo in rimonta.

Tra le mura del Mapei Stadium è andata in scena la sfida tra il Sassuolo e la Fiorentina, che si sono affrontati in quella che è stata la decima giornata di Serie A. I padroni di casa erano passati in vantaggio con la bella rete di Boga, ma gli ospiti hanno trovato la forza di ribaltare il risultato con le reti di CastrovilliMilenkovic.

Al termine del match il tecnico della Fiorentina, Vincenzo Montella, ha commentato la prestazione dei suoi uomini ai microfoni di Sky Sport: “Questa squadra sta dando risposte fondamentali e abbiamo dimostrato di essere vivi. È stata una vittoria meritata alla lunga e siamo cresciuti tanto, la squadra ha finito bene e questo significa che c’erano le giuste motivazioni. Non abbiamo sentito la stanchezza, sono contento per la prestazione. Castrovilli? Su di lui ci abbiamo puntato con dall’inizio, un ragazzo umile che ha risposto bene nel suo primo anno di A. Il paragone con Antognoni è importante, ma un attestato di stima va anche a tutti gli altri che oggi hanno dato tutto da Boateng a Venuti. I tifosi erano davvero tanti e ci hanno spinto per 90’, di questo sono orgoglioso. Dedichiamo la vittoria al presidente che era allo stadio, la sua prima da quanto ci viene a vedere. Ribery? Sono rimasto sorpreso che sia venuto oggi nonostante squalificato, mi ha consigliato anche i cambi da fare (ride ndr)“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy