Fiorentina-Juventus, Commisso: “Ribery ha giocato meglio di CR7. Siamo meglio di loro!”

Fiorentina-Juventus, Commisso: “Ribery ha giocato meglio di CR7. Siamo meglio di loro!”

Il presidente della Fiorentina ha parlato al termine della sfida contro la Juventus

Grande delusione per la Fiorentina.

Tra le mura dello stadio Artemio Franchi è andata in scena la sfida tra i viola e la Juventus, prima gara della terza giornata di Serie A. I padroni di casa hanno dominato per tutti i novanta minuti senza però riuscire a trovare il gol della vittoria, e la gara si è dunque conclusa sul risultato di 0 a 0.

Al termine del match il presidente della Fiorentina, Rocco Commisso, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport commentando la prestazione dei suoi uomini ed esprimendo la sua delusione per non aver ottenuto i tre punti: “Sono contentissimo, è stata una bellissima partita. I ragazzi ci hanno messo il cuore, giocando fino alla fine. Avete visto quel Ribery a 36 anni? Ha giocato meglio di Ronaldo. Visti i due italiani fenomenali che abbiamo, Chiesa e Castrovilli? A loro avevo detto che se perdevamo non venivo più, quindi mi hanno aiutato a tornare. Castrovilli è un ragazzo fenomenale. La Juve aveva centinaia di milioni tra campo e panchina, noi 50. Dovevamo perdere 6-0 in teoria, e invece abbiamo pareggiato: siamo meglio di loro! Se mi date tempo, voglio vincere qualcosa. Guardate quanti successi negli ultimi due mesi: battuto il record di abbonamenti negli ultimi venti anni, ricostruita una squadra che non c’era, giocata una bellissima partita, abbiamo giocatori come Ribery. Un giorno poi magari riusciremo anche a vincere una partita (sorride, ndr)! Ne sono sicuro, la vittoria arriverà“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy