Fiorentina, Commisso programma il futuro: “Obiettivo salvezza, poi penseremo alla prossima stagione”

Le dichiarazioni del presidente Viola

Fiorentina

La Fiorentina è stata una delle delusioni più grandi di questa stagione.

Fiorentina, Vlahovic non si pone limiti: “Haaland? Posso arrivare al suo livello”. E su Ibra e Ribery..

Dopo un mercato interessante, i risultati non sono stati quelli sperati, e la società toscana si è ritrovata invischiata nella lotta salvezza. Il tecnico Beppe Iachini è stato prima esonerato e poi richiamato a causa delle vicende che hanno coinvolto Cesare Prandelli. Il presidente Rocco Commisso ha rilasciato nella giornata odierna delle dichiarazioni al sito ufficiale del club Viola.

L’obiettivo primario per l’italo-americano resta la salvezza, poi si penserà al prossimo anno: “Adesso sono qui per stare vicino ai ragazzi. Per questo sono tornato. Stasera (contro l’Atalanta, ndr) mi aspetto che i ragazzi giochino bene e ce la mettano tutta. Bisogna sempre cercare di vincere, in queste ultime partite è importantissimo. I ragazzi sanno che non possiamo scherzare, dobbiamo salvarci. Poi penseremo all’anno prossimo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy