Salisburgo-Napoli, Rose ci crede: “Prendiamo esempio dalla Juventus, niente è impossibile”

Salisburgo-Napoli, Rose ci crede: “Prendiamo esempio dalla Juventus, niente è impossibile”

Il tecnico della compagine austriaca è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro gli azzurri

Il Napoli nel pomeriggio di giovedì farà visita al Salisburgo, nella gara valida per il ritorno degli ottavi di finale di Europa League.

Il 3-0 ottenuto al “San Paolo” regala qualche certezza in più agli uomini di Carlo Ancelotti che dovranno comunque tenere alta la concentrazione e non commettere errori. Dal canto loro gli austriaci credono di poter compiere un’impresa, come affermato dal tecnico Marco Rose in conferenza stampa.

“Dobbiamo fare tanto anche noi, la cosa più importante sarà non subire goal altrimenti vorrebbe dire segnarne cinque. La Juventus ieri ha ribaltato il 2-0 contro l’Atletico mentre noi dobbiamo ribaltare un 3-0. È più difficile ma non impossibile. Tante cose dovranno funzionare domani per poter ribaltare il risultato dell’andata, cercheremo di dare tutto davanti i nostri tifosi poi vedremo dove ci porterà la serata domani. Giocheremo come sempre, non abbiamo fatto tanto male a Napoli commettendo pochi errori. Al San Paolo abbiamo tirato 20 volte, bisognerà solo difendere meglio. Mi meraviglia però il fatto che alcuni vedano ancora delle chance per noi, sarà importante credere in questa sorpresa. È una grandissima squadra, anche con Sarri hanno sempre fatto vedere un bel calcio. Anche con Ancelotti il Napoli impone il suo gioco, ha tanti giocatori a disposizione ma riesce sempre a scegliere i giocatori e il modulo giusto per valorizzarli al meglio”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy