Europa League, Siviglia-Lazio 2-0: biancocelesti eliminati ai sedicesimi. Il commento

Il commento di Siviglia-Lazio, sfida valida per i sedicesimi di Europa League

La Lazio è eliminata dall’Europa League.

Nulla da fare per la squadra di Simone Inzaghi. Dopo avere subito un gol nella gara d’andata in casa contro il Siviglia, i biancocelesti hanno infatti raccolto un’altra sconfitta quest’oggi allo Stadio Ramón Sánchez Pizjuán. Il risultato complessivo di 3-0 condanna la compagine italiana a dire addio alla competizione. I padroni di casa sono andati in vantaggio al 20′, quando un errore di Milinkovic-Savic innesca un contropiede degli avversari che termina con un tiro di Sanabria, respinto da Strakosha, ma Ben Yedder è pronto a mettere in rete il pallone a porta vuota. Nella ripresa gli andalusi sfiorano più volte il doppio vantaggio, ma al 60′ rimangono in dieci a causa di un doppio giallo rimediato da Vazquez. La superiorità numerica dei capitolini, però, dura poco in quanto soltanto undici minuti dopo anche Marusic, a causa di una gomitata su Roque Mesa, viene espulso ed è costretto a lasciare il campo. Termina dunque ai sedicesimi l’avventura della Lazio in Europa League, complice un sorteggio sfortunato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy