Europa League, Rapid Vienna-Inter: quote dei bookmakers e probabili formazioni. Le scelte di Kühbauer e Spalletti…

Europa League, Rapid Vienna-Inter: quote dei bookmakers e probabili formazioni. Le scelte di Kühbauer e Spalletti…

Fischio di inizio alle ore 18:55 all'”Allianz Stadion”: ecco dove vedere Rapid Vienna-Inter

Cresce l’attesa per Rapid Vienna-Inter.

Superato il momento di crisi in campionato con la vittoria sul Parma, i nerazzurri stasera affronteranno gli austriaci all'”Allianz Stadion” per i sedicesimi di finale di Europa League: la gara, in programma alle ore 18:55, sarà trasmessa in tv in esclusiva su Sky, e in streaming sulla piattaforma Sky Go. Le quote dei bookmakers sorridono alla formazione ospite, con il segno 1 offerto a 6.10, il segno X a 4.50 e il segno 2 a 1.55.

Dietmar Kühbauer, si affiderà al consueto 4-2-3-1 con Strebinger in porta, Potzmann e Bolingoli sulle fasce con Dibon e Hofmann M. al centro del reparto difensivo. In mediana spazio a Grahovac e Schwab, a comporre il terzetto avanzato ci saranno invece Murg, Krasmüllner, Ivan con Berisha, fratello di Valon calciatore della Lazio, per impensierire il reparto arretrato dell’Inter.

Anche Luciano Spalletti dovrebbe affidarsi ad un 4-2-3-1, con due esterni alti di ruolo. In porta ci sarà il neo capitano Handanovic, e davanti lui comporranno la linea a quattro di difesa Cedric e Asamoah sugli esterni, con la coppia de Vrij – Miranda nel mezzo. A centrocampo, i due mediani saranno Vecino e Borja Valero, mentre Lautaro Martinez guiderà l’attacco nerazzurro. Alle sue spalle, agirà il tridente composto da Politano, Nainggolan e Perisic.

Di seguito, le probabili formazioni.

RAPID VIENNA (4-2-3-1): Strebinger; Potzmann, Dibon, Hofmann M., Bolingoli; Grahovac, Schwab; Murg, Krasmüllner, Ivan; Berisha.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cedric, de Vrij, Miranda, Asamoah; Vecino, Borja Valero; Politano, Nainggolan, Perisic; Lautaro Martinez.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy