Europa League, Lazio-Siviglia 0-1: Ben Yedder condanna i capitolini, al ritorno servirà l’impresa

I biancocelesti cedono agli andalusi, tra una settimana servirà l’impresa per ottenere il pass valido per gli ottavi di finale

La Lazio orfana di Milinkovic-Savic e Immobile cede 1-0 al Siviglia.

Nella gara valida per i sedicesimi di finale di Europa League, i biancocelesti all’Olimpico si arrendono alla compagine andalusa e mettono a serio rischio la qualificazione al prossimo turno. Gli uomini di Simone Inzaghi devono fare i conti anche con gli infortuni a causa dei quali si sono fermati nella serata odierna anche Luis Alberto e Bastos. Gli ospiti sono stati cinici e ottenuto la vittoria grazie alla rete di Ben Yedder che, alla metà del primo, ha depositato in rete su assist dalla sinistra di Sarabia. Tra una settimana il ritorno in Spagna dove i capitolini dovranno compiere un’impresa per conquistarsi il passaggio ai quarti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy