Europa League, Lazio-Cluj 1-0: Correa tiene in vita i suoi, ma per la qualificazione serve un miracolo

Europa League, Lazio-Cluj 1-0: Correa tiene in vita i suoi, ma per la qualificazione serve un miracolo

La Lazio vince contro il Cluj e può ancora sperare nella qualificazione ai sedicesimi: all’ultima giornata bisognerà tifare per il Celtic

La Lazio vince e può ancora sperare.

La squadra di Simone Inzaghi ha conquistato la vittoria, nella quinta giornata della fase a gironi di Europa League, contro il Cluj. I biancocelesti hanno sbloccato il risultato al 24′ della gara, grazie a Correa, che si è trovato solo in area e ha messo il pallone all’angolino. Tanti brividi nei minuti successivi per i Capitolini. Gli ospiti, infatti, hanno colpito un palo con Djokovic nel primo tempo e nella ripresa erano anche riusciti a mettere a segno il gol del pareggio, negatogli dalla segnalazione di fuorigioco del guardalinee. Ai romeni, tuttavia, basta un punto nell’ultima gara contro il Celtic (già qualificato come primo) per ottenere il pass per i sedicesimi. Il Cluj, infatti, è a tre punti di vantaggio dalla contendente, ma gli scontri diretti sono a sfavore della compagine di Dan Petrescu. I biancocelesti, impegnati nel prossimo turno contro il già eliminato Rennes, dovranno obbligatoriamente vincere e sperare in un miracolo. Tutto, ad ogni modo, può ancora succedere.

VIDEO Lazio-Cluj, la carica di Parolo: “Abbiamo un solo obiettivo, il nostro percorso…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy