Eintracht Francoforte-Chelsea, Sarri: “Ho buone sensazioni, possiamo vincere l’Europa League. Rudiger? Ha finito la stagione”

Eintracht Francoforte-Chelsea, Sarri: “Ho buone sensazioni, possiamo vincere l’Europa League. Rudiger? Ha finito la stagione”

Il tecnico dei Blues ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro i tedeschi

Maurizio Sarri si proietta alla sfida di Europa League contro il l’Eintracht Francoforte.

Il tecnico del Chelsea giovedì sera sarà impegnato nel match valido per la semifinale d’andata della manifestazione europea, l’allenatore toscano ha così commentato la gara che i suoi disputeranno contro la compagine tedesca.

“Ho provato Azpilicueta al centro della difesa perché Cahill ha un problema al tendine d’Achille e non ci sarà. Spero di recuperarlo nel giro di una settimana. Anche Rudiger è ai box per un problema al menisco, ne avrà almeno per altri tre mesi. È molto deluso, ma è un ragazzo forte e sono convinto che tornerà ancora meglio di prima. Europa League? Col Napoli ho giocato otto gare di Europa League e ne ho persa solo una. Ho buone sensazioni per questa competizione. Vogliamo poi arrivare tra le prime quattro in Premier, conquistando la Champions, ma è molto difficile. Eintracht Francoforte? Rispetto totale. Ha affrontato e battuto delle big, con la sua squadra dinamica e intensa. Ha caratteristiche simili allo Slavia Praga, ma molta più qualità. Non sarà facile qualificarci per la finale”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy