Chelsea-Arsenal, Emerson: “Vincere l’Europa League era un nostro obiettivo”

Chelsea-Arsenal, Emerson: “Vincere l’Europa League era un nostro obiettivo”

Il difensore dei Blues ha commentato la vittoria dell’Europa League

Il Chelsea conquista l’Europa League.

Lo Stadio Olimpico di Baku ha ospitato la sfida tra i Blues e l’Arsenal, valida per la finale della seconda competizione europea per importanza. Il match si è concluso con la vittoria degli uomini di Maurizio Sarri, che si sono imposti con il risultato di 4 a 1 grazie alle reti di Olivier GiroudPedro e alla doppietta di Eden Hazard.

Al termine della gara il terzino del Chelsea, Emerson Palmieri, ha parlato ai microfoni di Sky Sport, esprimendo la sua gioia per aver conquistato un titolo internazionale: “Sono molto contento di aver aiutato la squadra con l’assist. Sono molto contento ma di più per il titolo. Non è stata una stagione facile. E’ cambiato allenatore, abbiamo avuto alti e bassi. Ad inizio stagione avevamo come obiettivo di vincere l’Europa League e andare in Champions. Ci siamo riusciti e sono contento. Sono emozionato perché quattro mesi fa non pensavo di giocare la finale da titolare. Ci sono riuscito a sono contento di aver aiutato la squadra con l’assist. Nazionale? Abbiamo due, tre giorni di riposo. Sfruttiamoli poi si torna al lavoro. Hai visto il risultato e cosa abbiamo fatto questa stagione. Non era facile, siamo arrivati terzi, siamo arrivati in finale di Coppa di Lega e abbiamo vinto l’Europa League. Cosa devo dire?“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy