AZ Alkmaar, nove i positivi al Covid: Il club olandese incontrerà il Napoli in Europa League

Il club olandese ha diramato poche ore fa un comunicato ufficiale in cui conferma la situazione contagiati

A rischio NapoliAZ Alkmaar.

Juventus-Napoli, l’ombra del Covid: Elmas positivo tra gli azzurri, due contagiati anche tra i bianconeri

Il match di Europa League, programmato per giovedì 22 ottobre alle 18.55, potrebbe essere in bilico dopo che il club olandese ha diramato ieri sera un comunicato in cui annuncia che 6 giocatori, di cui due delle giovanili e 3 dipendenti, sono risultati positivi al Covid-19. Di conseguenza la formazione guidata da Arne Slot si trova già in isolamento, secondo quanto stabilito dal protocollo sanitario. Nel comunicato del club si legge: “Venerdì scorso sono state rilevate nove infezioni da coronavirus, che riguardano tre dipendenti e sei giocatori. Le persone in questione sono andate in isolamento venerdì pomeriggio. I contagi sono tra due giocatori della Young AZ e quattro della selezione A. Per motivi di privacy, il club non rivela i nomi“.

Tuttavia la partita almeno per il momento non è a rischio, questo perché le norme Uefa prevedono la presenza di almeno 13 giocatori, di cui due portieri, per potere scendere in campo e disputare l’incontro. Il club olandese si sottoporrà nelle prossime ore a ulteriori accertamenti e, come si legge nella nota ufficiale, non farà i nomi dei calciatori positivi, nel rispetto della privacy degli stessi.

Emergenza Coronavirus, giocatori del Napoli corrono erroneamente ai ripari: ecco di chi si tratta

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy