Empoli, Pirrello: “Essere qui è una grande opportunità. Palermo? Ecco chi ha pagato di più”

Empoli, Pirrello: “Essere qui è una grande opportunità. Palermo? Ecco chi ha pagato di più”

Le dichiarazioni rilasciate del difensore ex Palermo Roberto Pirrello nel corso della conferenza stampa di presentazione da nuovo giocatore dell’Empoli

Roberto Pirrello è un nuovo giocatore dell’Empoli.

Il difensore, che ha ricevuto lo svincolo d’ufficio dal Palermo a seguito della mancata iscrizione del club di Viale del Fante al prossimo campionato di Serie B, si è accasato ai toscani insieme ai compagni Stefano Moreo e Alberto Brignoli.

Serie B, Empoli: i toscani ufficializzano Brignoli, Cannavò, Moreo e Pirrello

Il classe ‘96, intervenuto nel corso della conferenza stampa di presentazione, ha parlato della serie di eventi che hanno condotto il Palermo fuori dal calcio dei professionisti e della sua scelta di approdare agli azzurri: “Sono situazioni che non auguro a nessuno, l’obiettivo è allenarci e lavorare ma purtroppo quello che è accaduto non è dipeso da noi. I problemi più grossi ce li ha chi lavora nel Palermo e sta dietro di noi, come magazzinieri e altri. Sono loro ad aver pagato di più. L’Empoli è una società ambiziosa, è un’opportunità per noi giocatori. Già la rosa è abbastanza competitiva, ho notato l’unione del gruppo ed è quello che ti porta ad ottenere i risultati. A Livorno ho vissuto un anno straordinario, sono contento di tornare qui in Toscana e ritrovare anche La Gumina con cui ho lavorato nel settore giovanile del Palermo”.

Empoli, Moreo: “Ho ricevuto diverse richieste. Voglio essere protagonista, con il Palermo…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy