Curiosità, Pezzella va in ritiro con l’Argentina ma il personale non lo riconosce: “Chi sei? Mostraci un documento”

Curiosità, Pezzella va in ritiro con l’Argentina ma il personale non lo riconosce: “Chi sei? Mostraci un documento”

Curioso avvenimento per il difensore centrale della Fiorentina, che alla prima convocazione con la nazionale maggiore non è stato riconosciuto dai membri del personale di sicurezza.

Decisamente curioso quello che è accaduto al centrale argentino della FiorentinaGerman Pezzella, in occasione della sua prima convocazione con la Nazionale maggiore.

(Sforza: “Inter? Pensavo fosse un top club, lo spogliatoio era da Serie C”. E su Morganella…)

Secondo quanto riportato da Fox Sports, infatti, il difensore dell’Albiceleste, presentandosi all’allenamento non è stato riconosciuto dal personale di sicurezza di Ezeiza, luogo in cui era previsto il ritiro dell’Argentina. Prima gli è stato chiesto per quale motivo si trovasse lì, e quando ha risposto che avrebbe dovuto allenarsi con il resto della squadra, lo staff ha pensato che fosse un membro della Nazionale Under 20. A quel punto, una volta spiegato che era al centro sportivo proprio per allenarsi con il commisario tecnico Sampaoli, al malcapitato Pezzella è stato chiesto di mostrare il proprio documento d’identità. Alla fine è stato tutto risolto con il forte imbarazzo da parte del personale di sicurezza e una risata del difensore della viola, che adesso è tranquillamente al lavoro con la sua Nazionale di appartenenza, dove si spera lo abbiano riconosciuto…

(Di Carlo: “Portatemi a Palermo e scoprirete chi manderei in campo tra Posavec e Pomini”)

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Giuseppe Vitale - 2 anni fa

    Per chi lo scambia . Non e’ lo stesso che giocava nel Palermo quello gioca nell’Udinese e’ terzino o all’occorrenza centrale . Mentre questo e’ argentino e gioca nella Fiorentina ed e’ un centrale tutta un’altra cosa !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ora tutti a dire sto scarsone chi lo deve conoscere? Pensando che sia lo stesso che ha giocato nel.palermo lo scorso anno, per fortuna oggi e domani sono libero e mi posso godere lo spettacolo 😉 sto preparando I pop corn 🙂

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Antonio Pezzino - 2 anni fa

      Non é il pezzela del palermo questo….. quello gioca nell udinese

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Ecco il primo che merita un applauso e la prima mangiata di pop corn

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Emanuele Restivo - 2 anni fa

    Andrea

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Andrea Restivo - 2 anni fa

      El Tanque come si fa a non conoserlo?

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy