Coronavirus, De Laurentiis positivo al Covid-19: tampone per Lotito e tutti i presenti all’assemblea di Lega Serie A

Coronavirus, De Laurentiis positivo al Covid-19: tampone per Lotito e tutti i presenti all’assemblea di Lega Serie A

Il Covid-19 irrompe nella Lega Serie A

Lega Serie A

Il Covid-19 irrompe tra i presidenti di Serie A e crea comprensibile apprensione tra tutti coloro che erano presenti all’Hotel Hilton di Milano in occasione dell’assemblea della Lega Serie A svoltasi mercoledì 9 settembre 2020. Aurelio De Laurentiis, infatti, era tra i dirigenti che hanno partecipato alla riunione ed il patron del Napoli, suo malgrado, è risultato positivo al tampone effettuato successivamente al termine dell’assemblea.  Il protocollo di sicurezza anti-Covid imporrà adesso tampone, distanziamento sociale, rigoroso rispetto dell’utilizzo dei dispositivi di protezione e delle norme igienico-comportamentali, eventuale isolamento in caso di riscontrata positività a tutti i soggetti venuti a contatto con il presidente del club partenopeo. Tra questi vi era ovviamente anche il patron della Lazio, Claudio Lotito, con tanto di mascherina, pronto a sottoporsi ai dovuti accertamenti come gli altri presidenti e tutti le persone presenti alla riunione. In una nota ufficiale diramata dalla Lega Serie A si legge che: “Durante la riunione state rispettate tutte le misure previste per la prevenzione dei contagi. Suggeriamo a tutte le persone che hanno partecipato alla riunione di attenersi a un rigoroso distanziamento sociale e di astenersi per quanto possibile dal presentarsi sui luoghi di lavoro finché l’ATS non avrà assunto le proprie determinazioni”.

Coronavirus, De Laurentiis positivo al tampone: il patron del Napoli ha partecipato ieri all’assemblea di Lega A

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy