Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

coronavirus

Coronavirus, decreto su Green Pass e quarantene: novità sulla capienza negli stadi

Coronavirus, decreto su Green Pass e quarantene: novità sulla capienza negli stadi

Emergono novità sul fronte Green Pass e quarantene dopo l'odierno Consiglio dei Ministri. Nuove misure per vaccinati con terza dose e per chi ha ricevuto la seconda somministrazione da meno di quattro mesi

⚽️

Emergono nuove normative sul fronte Covid-19 dopo l'odierno Consiglio dei Ministri presieduto dal premier, Mario Draghi. Come riportato da ANSA, è in via di approvazione un nuovo decreto su Green Pass e obblighi di quarantena. In questi giorni la variante Omicron del virus ha provocato decine di migliaia di contagi giornalieri, a fronte del milione di tamponi sfiorato nella giornata di oggi.

L'Italia però non si ferma, di seguito quanto riportato dopo la riunione di Palazzo Chigi, in accordo con il Comitato Tecnico Scientifico:

" Il Consiglio dei ministri ha approvato il nuovo decreto sull'estensione dell'uso del green pass e le quarantene. Tra nuove decisive strette e qualche allentamento, prevista la quarantena azzerata ai vaccinati da meno di quattro mesi e a quelli con dose booster, l'estensione del Super Green pass quasi ovunque: per salire su treni, bus, metro e tutti gli altri mezzi di trasporto, per entrare in alberghi, andare a fiere, impianti sci e tanti altri luoghi di socialità e svago. Prezzi calmierati per le mascherine Ffp2 mentre negli stadi torna la capienza a 50%. Il decreto a gennaio potrebbe essere seguito da possibili altre misure".

Cambia anche la questione capienza di tutti gli impianti sportivi, all'aperto e al chiuso. Obbligo di indossare la mascherina FFP2 in ogni evento, la percentuale di spettatori passa dal 75% al 50% per gli stadi, e al 35% per i restanti impianti come i palazzetti. L'occupazione dei posti sarà prevista a scacchiera.

 

tutte le notizie di