serie c

LIVE Potenza-Palermo, la conferenza stampa di Baldini: segui la diretta

LIVE Potenza-Palermo, la conferenza stampa di Baldini: segui la diretta

Le dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa dal tecnico del Palermo alla vigilia della sfida contro il Potenza

Mediagol ⚽️

-

- 19 mar

TERMINA QUI LA CONFERENZA STAMPA DI MISTER BALDINI

- 19 mar

"La partita con l'Andria non è stata sottovalutata e non avverrà con quella di domani. Nel primo tempo di mercoledì siamo passati da 18-20 metri di distanza tra le linee di difesa e centrocampo a 32 metri. E in quello spazio non siamo riusciti a fare male e a creare occasioni. L'Andria è sempre stata chiusa sui 22-24 metri, nonostante una differenza di classifica cospicua ha dimostrato che se mantiene questa distanza si ottiene il risultato. Cerco di lavorare sulla vicinanza tra le due linee, con un portiere che è bravo con i piedi e può sfruttare questo spazio. Con la nostra aggressione possiamo recuperare tanti palloni. Abbiamo Luperini che è uno dei più bravi in questo, e lui ci permette come gli altri di creare tante situazioni da gol, trovando gli spazi per fare male alla squadra avversaria"

- 19 mar

"Sarà una partita tosta, ma noi stiamo bene. Questa squadra non ci deve nè intimorire, nè impensierire, nonostante il buon momento di forma degli avversari. C'è la consapevolezza che sarà una partita difficile, ma il Palermo ha tutti i mezzi per portare il risultato a casa"

- 19 mar

"Non ho nulla da nascondere, posso dare la formazione. Massolo in porta, a destra gioca Doda, sorpresa per voi ma non per me, perchè è da una quindicina di giorni che questo ragazzo si è impegnato ed è cresciuto molto non giocando mai. A Catanzaro è stato obbligato a giocare, domani la forza gliela darà l'aspetto tattico. Lancini e Marconi al centro, Giron a sinistra. De Rose e Dall'Oglio in mezzo al campo. In avanti Felici, Luperini, Valente e Brunori. Ho visto che la voglia c'è. Mi auguro che ci siano anche le gambe, ma credo di si"

- 19 mar

"Brunori è un ragazzo che tiene molto al Palermo, non è egoista. Mercoledì ha fatto bene nel secondo tempo, meno nel primo. In quella partita abbiamo regalato un tempo. Poi ha trovato bene il calcio di rigore, e la palla in profondità, situazioni da ricercare quando le squadre si chiudono. Se gli dico certe cose è per aiutarlo, non gli interessa essere capocannoniere, ma raggiungere l'obiettivo di squadra e la gioia per i tifosi, ovvero la promozione"

- 19 mar

"Domani dovremmo ripetere le prestazioni di Francavilla e Avellino, rimediando sui due punti che non abbiamo preso mercoledì. Ieri sera abbiamo fatto la rifinitura di 50 minuti e il professor Petrucci diceva alla squadra che aveva la dinamite nelle gambe. Sintetico? Non ho mai giocato a Potenza, non so dirti quali difficoltà potremmo trovare. Noi ci alleniamo ogni giorno sul sintetico, anche ad Avellino il campo era sintetico e abbiamo fatto risultato"

- 19 mar

"Viaggio lungo? Abbiamo viaggiato bene, siamo arrivati oggi pomeriggio ed è filato tutto liscio. Le ultime prestazioni sono state confortanti. Credo che i ragazzi si siano allenati benissimo, con grande intensità e mi è sembrato quasi impossibile che con la Fidelis non si sia riusciti a fare bottino pieno. Ricordo che quando allenavo l'Empoli, facemmo gol con Di Natale dopo tre minuti e poi al 35' e quel Milan perse contro di noi. Un mese dopo quella squadra piena di campioni, Maldini, Gattuso e gli altri, vinse la Champions. Il calcio è fatto di sensazioni ed emozioni, se l'avversario non entra dentro il tuo cuore può succedere ciò che è accaduto mercoledì"

- 19 mar

INIZIA LA CONFERENZA STAMPA DI MISTER BALDINI

- 19 mar

Alle ore 18:00 circa, l'allenatore del Palermo Silvio Baldini interverrà in conferenza stampa: dichiarazioni live su Mediagol.it