Copa America, la stravagante scommessa di Higuita: “Se la Colombia non vince mi taglio i capelli”

Copa America, la stravagante scommessa di Higuita: “Se la Colombia non vince mi taglio i capelli”

L’ex portiere dell’Atlético Nacional lancia la scommessa in vista della Copa America: pronto a dire addio alla sua folta chioma nel caso in cui la Colombia non dovesse vincere il trofeo

Non smette mai di stupire René Higuita.

L’ex portiere della Nazionale colombiana, divenuto quasi un’icona del calcio negli anni ’90 grazie alla sua stravagante e folta chioma, ma soprattutto per la leggendaria posa dello scorpione in volo con la schiena inarcata e la riccioluta capigliatura al vento, si è reso protagonista sui social di un’ennesima provocazione in piena linea con il suo “particolare” stile.

L’esuberante estremo difensore ex (tra le altre) Atlético Nacional, ha infatti lanciato una bizzarra scommessa in vista dell’imminente Copa America: “Se la Colombia non vince la Copa mi taglio i capelli“. Questa la promessa dell’ex “arquero” originario di Medellín, con quel “non” che chiaramente fa accrescere le possibilità che l’allenatore dei portieri colombiano possa realmente andare a fare una capatina dal proprio barbiere di fiducia.

La Colombia infatti, guidata dal commissario tecnico Carlos Queiroz, nonostante abbia a disposizione un valore tecnico decisamente importante ed un grande potenziale per fare bene nel corso della sopracitata competizione (basti pensare a gente come James Rodriguez, Falcao o agli “italiani” Zapata, Muriel e Cuadrado) non parte comunque tra le favorite per portarsi a casa la Copa America, anche perché quel ruolo spetta storicamente (ed anche stavolta) alle solite Argentina e Brasile.

René Higuita pare però sicuro delle chance della selezione colombiana di poter centrare l’impresa e dunque punta tutte le proprie fiches sui Los Cafeteros e rischia tutto con una scommessa che potrebbe chiaramente cambiare una vera e propria fisionomia leggendaria, caratterizzata principalmente da quella stravagante e folta chioma: “Non sarà facile – ha aggiunto l’ex portiere – ma i giocatori della rosa hanno grande esperienza internazionale e formano un grande gruppo“. Ora la Colombia ha un motivo in più per vincere la tanto ambita Copa America.

Potrebbe interessarti anche: (VIDEO Colombia, la reazione folle di Higuita: ‘El Loco’ non apprezza il disappunto di un tifoso e lo colpisce…)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy