Argentina-Colombia, Messi: “C’è amarezza, ma dobbiamo rialzarci. Ora testa al Paraguay”

Argentina-Colombia, Messi: “C’è amarezza, ma dobbiamo rialzarci. Ora testa al Paraguay”

Le dichiarazioni di Leo Messi al termine di Argentina-Colombia, match d’esordio di Copa America

Esordio amaro in Copa America per l’Argentina.

L’Albiceleste di Lionel Scaloni è stata sconfitta questa notte dalla Colombia, risultato finale all’Arena Fonte Nova di Bahia 0-2. In rete Roger Martinelli e Duvan Zapata, che da subentrati hanno beffato gli avversari.

Il capitano della Seleccion Leo Messi, intervenuto ai microfoni dei giornalisti al termine del match, ha commentato la sconfitta: “Andiamo via da qui con amarezza, nel secondo tempo abbiamo avuto le nostre occasioni per andare a segno. Ovviamente non volevamo iniziare la competizione così, ma ora dobbiamo rialzare la testa e guardare avanti: nella prima frazione è stata dura e abbiamo sofferto, è vero, ma nella ripresa abbiamo fatto molto meglio. La Colombia ha segnato nel nostro momento migliore. Quando perdiamo per noi è difficile, perché solitamente la prendiamo male e ci vuole un po’ di tempo per assimilare e poi accettare il k.o., ma ora dobbiamo solo pensare al Paraguay, correggendo gli errori commessi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy