Tottenham-Lipsia, Mourinho: “Momento pessimo, senza attaccanti niente gol. Ecco cosa può aiutarci”

Tottenham-Lipsia, Mourinho: “Momento pessimo, senza attaccanti niente gol. Ecco cosa può aiutarci”

Le dichiarazioni rilasciate dal tecnico del Tottenham alla vigilia del match contro il Lipsia, valido per gli ottavi di finale di Champions League

Il Tottenham si prepara ad affrontare domani sera il Lipsia in occasione della gara d’andata degli ottavi di finale di Champions League.

Il tecnico degli Spurs José Mourinho, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia dell’impegno casalingo, ha parlato delle assenze con cui dovrà fare i conti e, in particolare, dell’infortunio di Son, che si è rotto un braccio nel corso dell’ultima gara di campionato: “Non conto più su Son e so che sentiremo la sua mancanza. Il club ha scritto un bel comunicato, ma io lo avrei redatto in modo differente. Se Son giocherà due o tre partite, sarà perché il nostro portavoce è stato ottimista e spero che abbia ragione. Ma personalmente non la penso così. Non potremmo trovarci in una situazione peggiore, ma non possiamo farci niente e giocheremo con quelli che abbiamo. Prima ero preoccupato perché non avevo un bomber di scorta in panchina, adesso non ne abbiamo neppure in campo”.

VIDEO Mourinho, lo Special One irrompe durante l’intervista di Son e lo prende in giro: la reazione del sudcoreano è esilarante

All’appello, alla corte dello Special One, mancano infatti anche Harry Kane, che tornerà a disposizione soltanto ad aprile, e Moussa Sissoko. A disposizione, invece, sono Lucas Moura, che in questa stagione ha collezionato soltanto 7 presenze e una rete, e l’innesto di gennaio Steven Bergwijn. Insieme a loro, il giovanissimo irlandese Troy Parrott, cresciuto nelle giovanili degli Spurs: “Parrott non è ancora pronto e Sessegnon è un esternoNiente attaccanti, niente gol – ha concluso Mourinho – ora gli unici che possono aiutarci sono i nostri tifosi, ai miei giocatori non posso chiedere di più”.

Tottenham, Mourinho: “Eriksen all’Inter? È stata una cessione intelligente, vi spiego perchè”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy