Schalke 04, lo sconforto di Tedesco: “Sconfitta terribile, l’unica cosa da fare è dimenticare”

L’amarezza del tecnico del club tedesco dopo la terribile sconfitta subita dai suoi in casa del Manchester City

Piove sul bagnato per lo Schalke 04 di Domenico Tedesco.

La compagine tedesca, reduce da quattro sconfitte nelle ultime cinque uscite in Bundesliga e con una classifica pericolante, è stata asfaltata dal Manchester City che ha trionfato con il punteggio di 7-0. Il tecnico del club di Gelsenkirchen si è sentito umiliato dalla prestazione offerta dai suoi, che non sono mai entrati in partita e subito il dominio degli inglesi.

“Potete immaginare come io mi senta. È terribile. Abbiamo giocato bene i primi 30 minuti, poi dopo l’1-0 siamo crollati. Non ci sono scuse. Se avessimo perso 2-0 o con un margine minimo avremmo potuto analizzare la nostra prestazione. Ma con una sconfitta così è meglio dimenticare il prima possibile”.

 
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy