Real Madrid, Bale: “Senza CR7 saremo più rilassati, giocheremo da squadra unita”

Real Madrid, Bale: “Senza CR7 saremo più rilassati, giocheremo da squadra unita”

In vista di Real Madrid-Roma, Bale torna a parlare dell’addio di CR7 ai Blancos: “Sarà diverso non avere un giocatore così grande, ma ci sarà più spirito di squadra”

Il Real Madrid si prepara a iniziare la prima Champions League senza Cristiano Ronaldo.

Mentre CR7 ha segnato i suoi primi due gol in Italia con la maglia della Juventus, i ‘Blancos’ lavorano in vista della gara contro la Roma, in programma mercoledì 19 settembre 2019 alle ore 21:00 al Santiago Bernabeu.

L‘obiettivo di Lopetegui, quindi, sarà quello di non far sentire l’assenza del cinque volte Pallone d’Oro.

Un’assenza pesante, che non spaventa però  Gareth Bale, che in un’intervista al Daily Mail, si è così espresso: “Ovviamente sarà un po’ diverso non avere un giocatore così grande. Forse saremo un po’ più rilassati, credo che ci sarà più uno spirito di squadra, giocheremo più come unità che per un singolo giocatore”.

Sul cambio in panchina: “Lopetegui meglio di Zidane? Non sono sicuro di voler rispondere”.

Protagonista di uno splendido gol a Kiev, il gallese torna a parlare di quella notte: “Ero arrabbiato, molto arrabbiato. A dire il vero mi sentivo di meritare una maglia da titolare ed è stato difficile lasciare da parte la rabbia, questo mi ha aiutato a segnare questo gol. Potevo scegliere di stoppare la palla e fare qualcosa, ma in una situazione del genere sai di poter provare qualcosa. Se non ci provi, non accade mai nulla. E se hai tempo per pensare, non ci provi mai. I migliori risultati arrivano quando prendi decisioni d’istinto. Sapevo esattamente dove sarebbe andata la palla e nel video si vede che la mia testa sta girando per vedere esattamente dove va la palla. Quando l’ho colpita, sapevo di aver fatto un buon tiro. Gol fuori dalla lista dei migliori per l’UEFA? Non so perchè non ci fosse, mi piacerebbe conoscere la commissione. Non so se fosse meglio del gol di CR7, non sta a me dirlo – ha concluso -”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy