Manchester United-PSG, Solskjær: “Non è ancora finita, questa sconfitta non è un dramma. Pogba…”

Manchester United-PSG, Solskjær: “Non è ancora finita, questa sconfitta non è un dramma. Pogba…”

Il tecnico dei Red Devils ha parlato della pesante sconfitta subita contro il club parigino

Sconfitta pesantissima per il Manchester United.

Nella sfida valida per l’andata degli ottavi di Champions League i Red Devils hanno ospitato il PSG tra le mura dell’Old Trafford, alla ricerca di una vittoria importante per ottenere un vantaggio in vista della gara di ritorno: i parigini, orfani di Edinson Cavani e Neymar, si sono però imposti grazie alle reti di Presnel Kimpembe e Kylian Mbappé, spinti da una splendida prestazione di Angel Di Maria.

Al termine della sfida il tecnico del club inglese, Ole Gunnar Solskjær, è intervenuto in conferenza stampa, parlando della prima sconfitta subita nel corso della sua avventura da allenatore e della possibilità di ribaltare il risultato e di raggiungere i quarti di finale: “Le montagne sono lì per essere scalate, non possiamo sederci e pensare che sia finita. Andremo a Parigi, giocheremo il nostro gioco e lo faremo meglio di oggi. Loro hanno avuto lo slancio dopo il primo gol, noi non siamo stati al nostro solito livello. Non è un dramma, ma questa sconfitta ci deve far imparare qualcosa. L’espulsione di Pogba? Dani Alves è stato furbo nel mettersi in modo da farsi colpire”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy