Juventus-Manchester United, Del Piero su Mourinho: “Non dobbiamo stupirci per i suoi gesti, fanno parte del suo personaggio…”

Juventus-Manchester United, Del Piero su Mourinho: “Non dobbiamo stupirci per i suoi gesti, fanno parte del suo personaggio…”

Le dichiarazioni dell’ex bianconero, Alessandro Del Piero, in merito al gesto di Mourinho contro i tifosi della Juventus

José Mourinho non si smentisce mai.

Al termine di Juventus-Manchester United, sfida valida per la quarta giornata del Girone H di Champions League – vinta in rimonta proprio dai Red Devils -, lo Special One si è lasciato andare ad un gesto provocatorio nei confronti del pubblico bianconero: il tecnico portoghese, infatti, ha festeggiato portandosi la mano all’orecchio quasi a dire <<non vi sento>> con lo sguardo sguardo irridente rivolto verso gli spalti gremiti dai tifosi della Vecchia Signora.

Un gesto che non è affatto piaciuto a Leonardo Bonucci, che insieme al gioiello argentino Paulo Dybala hanno cercato di placare gli animi, chiedendo subito chiesto spiegazioni, ma il tecnico del club inglese si è diretto raggiante negli spogliatoi.

La reazione di Mourinho è già finita sotto l’occhio del ciclone, ma l’ex bianconero Alessandro Del Piero, intervenuto ai microfoni di Sky Sport, ha in qualche modo giustificato l’ex Inter, sottolineando che questi aspetti vulcanici hanno sempre fatto parte del suo carattere.

Di seguito, le sue dichiarazioni.

“Mourinho? Sta recuperando una forma perfetta, dal punto di vista comunicativo è questo. Non è una novità, non ci dobbiamo stupire per i suoi gesti e lui non si stupisce delle offese, reagisce con sarcasmo e ironia. Sa che è il gioco delle parti, fa parte del suo personaggio”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy