Genk-Napoli, Mazzù: “Vogliamo fare bene, servirà equilibrio. Koulibaly? Tra i migliori al mondo, Ancelotti…”

Genk-Napoli, Mazzù: “Vogliamo fare bene, servirà equilibrio. Koulibaly? Tra i migliori al mondo, Ancelotti…”

Le dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa dal tecnico del Genk, Felice Mazzù, alla vigilia del match di Champions League contro il Napoli

Tutto pronto per la seconda giornata della fase a gironi di Champions League.

Il Napoli, inserito nel gruppo E, sfiderà domani alle 18.55 il Genk, reduce dalla sconfitta contro il Salisburgo all’esordio, tra le mura della ‘Cristal Arena’.

Il tecnico della compagine belga Felice Mazzù, intervenuto quest’oggi in conferenza stampa, ha parlato del match contro i partenopei: “Sarà importante avere equilibrio: un atteggiamento troppo difensivo o uno troppo offensivo sarebbe rischioso. Salisburgo? Quella non è stata una bella esperienza: abbiamo lasciato troppi spazi e a questi livelli non puoi permettertelo. Il Salisburgo gioca molto in verticale, mentre il Napoli fa un grande possesso palla. Gli attaccanti, poi, sono di profilo diverso. Domani sarà importante la mentalità: davanti al nostro pubblico vogliamo fare bene. C’è delusione per l’ultimo pareggio in campionato, abbiamo fatto bene per un tempo e poi sappiamo com’è finita. Domani sarà però un’altra storia: saremo concentrati per fare meglio“.

A proposito, invece, degli avversari: “Ancelotti ha  grande esperienza, per lui parla il suo curriculum. Riesce ad avere una buona comunicazione con la squadra e riesce a trovare sempre nuovi spunti. Lozano lo conosco, l’ho visto in Champions e ai Mondiali: ha velocità e tecnica. E’ un grande giocatore, credo che lui e Mertens possano fare bene. Il belga è un grande giocatore, ha intelligenza e si muove bene tra le linee. Gioca bene con entrambi i piedi e segna anche di testa. Koulibaly è tra i più forti centrali al mondo, vince tutti i duelli. Ha giocato anche qua e per noi è un grande orgoglio“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy