Champions League, Salisburgo-Napoli 2-3: Mertens e Insigne da applausi, agli austriaci non basta la doppietta di Haaland

Champions League, Salisburgo-Napoli 2-3: Mertens e Insigne da applausi, agli austriaci non basta la doppietta di Haaland

Gli azzurri domano la compagine austriaca e confermano la prima piazza del proprio raggruppamento

Sfida dalle mille emozioni quella disputatasi a Salisburgo dove il Napoli si è imposto per 3-2.

Nella terza giornata di Champions League gli azzurri hanno avuto la meglio degli austriaci al termine di una gara pazzesca che ha regalato un punteggio più che rocambolesco. Prestazione da incorniciare per Dries Mertens che ha aperto le marcature al 17′ con una rete di destro su assist di Callejon da posizione defilata, a trovare il pari però è il solito Haaland che al 39′ ha trasformato un calcio di rigore. Il nuovo vantaggio azzurro è firmato ancora dal belga che al 64′ deposita in rete con una botta dall’interno dell’area di rigore su assist di Malcuit, trascorrono pochi minuti ed è ancora Haaland a siglare il pari con un perfetto colpo di testa al 72′. La definitiva rete del 2-3 l’ha messa a segno Lorenzo Insigne che ha realizzato con un tocco sotto su assist di Mertens pochi secondi dopo il pareggio dei padroni di casa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy