Champions League, PSG-Liverpool 2-1: decide Neymar, non basta il gol di Milner

Champions League, PSG-Liverpool 2-1: decide Neymar, non basta il gol di Milner

Il commento della sfida tra i parigini e i Reds, valida per la quinta giornata dei gironi di Champions League

Tanto spettacolo al Parco dei Principi.

PSGLiverpool si sono affrontati in quello che è stato il match valido per la quinta giornata dei gironi di Champions League. I padroni di casa partono subito fortissimo alla ricerca del vantaggio, che arriva dopo solo 13 minuti: errore clamoroso della difesa dei Reds che regala la palla a Juan Bernat, il terzino spagnolo entra in area di rigore e da pochi passi batte Alisson1 a 0.

parigini continuano a dominare e al 41′ trovano addirittura la rete del raddoppio: Edinson Cavani calcia da pochi passi ma trova una splendida risposta del portiere avversario, sulla respinta si avventa però Neymar che piazza la palla nell’angolo in basso a destra e firma il 2 a 0. Gli uomini di Jurgen Klopp non si arrendono e provano a spingersi in avanti, riuscendo ad accorciare le distanze pochi attimi prima della fine del primo tempo. Angel Di Maria atterra Sadio Mané in area di rigore e il direttore di gara assegna il calcio di rigore: dagli undici metri va James Milner che con freddezza spiazza Gianluigi Buffon2 a 1.

Nel secondo tempo i padroni di casa chiudono tutti gli spazi e riescono a mantenere il punteggio invariato, riuscendo ad ottenere tre punti importantissimi: con questa vittoria il PSG sale al secondo posto alle spalle del Napoli, che grazie al successo ottenuto contro la Stella Rossa è riuscito ad agganciare il primato in classifica. Le sorti del gruppo C si decideranno tutte nell’ultima giornata, quando gli azzurri scenderanno sul campo del Liverpool, mentre gli uomini di Thomas Tuchel saranno impegnati nella trasferta di Belgrado.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy