Champions League, Lokomotiv Mosca-Juventus 1-2: Douglas Costa all’ultimo respiro, bianconeri agli ottavi

Champions League, Lokomotiv Mosca-Juventus 1-2: Douglas Costa all’ultimo respiro, bianconeri agli ottavi

I bianconeri conquistano il pass per il prossimo turno con due turni d’anticipo, l’unico dubbio resta in merito alla posizione che conquisterà nel gruppo D

La Juventus supera all’ultimo respiro la Lokomotiv Mosca e si prende la qualificazione agli ottavi di finale.

Alla “RZD Arena” di Mosca i bianconeri sconfiggono per 2-1 la compagine moscovita: apre le marcature al 3′ una rete di Ramsey che insacca a porta sguarnita dopo una papera di Guilherme, pareggia Miranchuk al 12′.Quando tutto sembrava portare al pareggio ecco la rete di Douglas Costa che, entrato a partita in corso, si è letteralmente inventato un grande gol quando al 93′ ha saltato mezza difesa di casa e depositato in rete con grande freddezza a due passi dall’estremo difensore russo. Vittoria importante per la Juventus che raggiunge quota 10 punti in classifica e adesso attende la sfida tra Bayer Leverkusen e Atletico Madrid per capire se dovrà giocarsi o meno il primato in casa contro gli spagnoli. Nell’altra sfida della serata vittoria per il Bayern Monaco che ha avuto la meglio dell’Olympiacos per 2-0, a segno Lewandowski e Perisic.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy