Champions League, Liverpool-Bayern Monaco 0-0: i Reds dominano ma non trovano il gol

Champions League, Liverpool-Bayern Monaco 0-0: i Reds dominano ma non trovano il gol

Il commento della sfida tra i Reds e il bavaresi, valida per l’andata degli ottavi di Champions League

Appena termina la sfida di Anfield.

In occasione dell’andata degli ottavi di Champions League il Liverpool ha ospitato il Bayern Monaco: i due top club si sono dati battaglia alla ricerca di una vittoria utile ad ottenere un vantaggio importante in vista della gara di ritorno. Il match parte subito a ritmi altissimi, con le due squadre che si affrontano a viso aperto e attaccano senza sosta per trovare il gol del vantaggio. La prima vera occasione della partita passa dai piedi di Sadio Mané, che al minuto 33 raccoglie un tiro di Naby Keita ma da pochi passi calcia in malo modo e la palla termina sul fondo. Il primo tempo termina così con il risultato di 0 a 0, grazie anche alle ottime prestazioni di Alisson e Manuel Neuer.

Il secondo tempo inizia sulla stessa linea della prima frazione di gara, con i bavaresi che mantengono il possesso del pallone e i Reds che recuperano e ripartono sfruttando la velocità di Mohamed Salah e Mané: si continua a giocare a ritmi altissimi. I padroni di casa iniziano a prendere il sopravvento e schiacciano gli avversari all’interno della propria metà campo, senza però riuscire a trovare la precisione giusta per realizzare la rete del vantaggio. All’85 grandissima occasione per gli inglesi ancora una volta con Mané, che colpisce di testa in tuffo e trova la deviazione di un difensore: provvidenziale l’intervento di Neuer che para con una mano e manda in calcio d’angolo.

Il fischio finale del direttore di gara sancisce il pareggio tra il Liverpool e il Bayern Monaco:  Jürgen Klopp dovrà adesso tentare di espugnare l’Allianz Arena per riuscire a raggiungere i quarti di finale. Niko Kovač può sorridere per non aver subito gol e adesso avrà un’occasione importante per conquistare il passaggio del turno sotto gli occhi dei propri tifosi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy