Champions League, batosta Real Madrid: Sergio Ramos squalificato per due turni

Il difensore dei blancos è stato squalificato per due giornate a causa dell’ammonizione ricevuta contro l’Ajax

Brutta batosta per il Real Madrid.

Il 5 marzo tra le mura dello stadio Santiago Bernabeu andrà in scena il ritorno degli ottavi di Champions League, che vedrà i blancos affrontare l’Ajax: la sfida d’andata si era conclusa con la vittoria degli uomini di Santiago Solari, che si erano imposti con il risultato di 2 a 1 grazie alle reti di Karim Benzema e Marco Asensio.

Al ritorno le Merengues non potranno però contare sul loro capitano, Sergio Ramos, che è stato ammonito a pochi minuti dalla fine della gara d’andata ed essendo già diffidato è stato regolarmente squalificato. La UEFA ha però deciso di allungare la squalifica a due giornate, dal momento che il difensore spagnolo avrebbe intenzionalmente cercato il cartellino giallo in modo da essere pulito in vista dell’eventuale andata dei quarti di finale: adesso però Sergio Ramos salterà sia il ritorno contro i Lancieri, sia l’eventuale sfida contro una delle migliori otto squadre della competizione.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy